P.O.F.

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

P.O.F. 2015/16

PREMESSA

Nella predisposizione dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2015/2016 il Collegio dei docenti della nostra istituzione scolastica ha operato una revisione/aggiornamento del documento progettuale elaborato lo scorso anno per il biennio 2014/16. L’aggiornamento di esso si è reso necessario a seguito soprattutto dei cambiamenti intervenuti con l’approvazione della Legge 107/2015, cosiddetta “La Buona Scuola”, e a seguito dell’elaborazione del RAV (Rapporto di Autovalutazione di istituto) cui tutte le istituzioni sono state chiamate nell’ambito della prima attuazione del Sistema Nazionale di Valutazione.

L’autoanalisi effettuata ha messo in evidenza punti di forza e di criticità, ponendo altresì le basi per la predisposizione del PDM (Piano di Miglioramento) che attraverso obiettivi, azioni, risultati attesi ed indicatori di misurazione programmati deve consentire alla nostra scuola di effettuare già da questo anno scolastico un salto di qualità, ovvero un percorso di avvicinamento a quei traguardi individuati come prioritari nel RAV per la nostra istituzione scolastica.

Appare pertanto evidente che per l’anno scolastico 2015/16 tutta l’offerta formativa debba necessariamente e prioritariamente convergere verso il perseguimento degli obiettivi di miglioramento attesi che si svilupperanno nel tempo, e tener conto dell’impianto generale predisposto e di quanto è posto a fondamento della nostra identità di scuola in termini di scelte effettuate, di mission delineata, di obiettivi strategici già definiti. Per quanto attiene alla specificità delle azioni progettuali, all’organizzazione delle attività ovvero a tutto ciò che è soggetto a trasformazioni a breve termine per sopravvenute esigenze e per nuove necessità, il documento viene integrato e presentato in senso comunque dinamico, atteso anche il particolare momento di cambiamento che il sistema scolastico italiano sta vivendo.

 

OBIETTIVI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Obiettivi prioritari dell’azione dirigenziale

Gli obiettivi dell’azione dirigenziale sono per l’anno scolastico 2015/16 prioritariamente indirizzati al perseguimento dei risultati di miglioramento previsti nel RAV e nel PDM oltre che volti a garantire un’efficace ed efficiente gestione delle risorse umane, materiali, finanziarie e tecnologiche  dell’istituto.

 

Leggi tutto scaricando il testo completo del POF

Verifica-Valutazione intermedia del P.O.F. a.s. 2015-16

  

 

 

 

 

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore visite